CONSIGLI PRATICI
Controllare costantemente il proprio battito e il proprio ritmo cardiaco è importante, potrebbe rivelare anomalie della frequenza e irregolarità che possono far sospettare la presenza di Fibrillazione Atriale.
consigli Battito e ritmo cardiaco si misurano mediante la palpazione del polso. Ecco alcuni consigli:

 

1) Procurarsi un orologio e sedersi cinque minuti. In questo modo si può valutare il battito a riposo.
consigli 2) Tenere una delle due mani con il palmo rivolto verso l’alto, piegando leggermente il gomito.
consigli 3) Con l’altra mano, posizionare l’indice e il medio alla base del pollice, tra il tendine e l’osso del polso. Cercare con le dita il punto del polso in cui si avverte il sollevamento intermittente della pelle e fare una leggera pressione.
consigli 4) Contare i battiti per 30 secondi e alla fine moltiplicarli per 2: questa è la frequenza cardiaca al minuto.


È consigliato controllare il polso una volta alla settimana.
consigli Quanti battiti sono stati contati?


Di norma, si dovrebbe avere tra i 60 e i 100 battiti al minuto, ma ognuno di noi è diverso e ci possono essere delle variazioni che non devono preoccupare. Ad esempio alcune persone possono rientrare nella normalità anche con una frequenza superiore ai 100 battiti al minuto oppure inferiore ai 60. Questo potrebbe dipendere non dalla presenza di un'aritmia cardiaca, ma dall’età, dai medicinali assunti, dalla caffeina, dal livello di esercizio fisico, dallo stress, dall’ansia o da eventuali malattie.
 
In quali casi si dovrebbe consultare un medico?
- Quando la frequenza è di molto maggiore o di molto minore rispetto battito abituale.
- Quando l’intensità della pulsazione non è sempre uguale (si percepisce ad esempio una pulsazione debole e poi una molto forte).
- Quando l'intervallo tra una pulsazione e l'altra non è costante: ciò significa che il battito è irregolare.


 
Scopri di più sulla campagna
STOP FA!

stopfa

Guarda l' Educational Video
video
Iscriviti alla newsletter

Inserisci la tua mail e

Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti di questo sito.