MEDICI

alfa_logoL'Alleanza per la Lotta alla Fibrillazione Atriale si rivolge ai medici, agli operatori sociali e sanitari, affinché sostengano questa iniziativa e contribuiscano a migliorare l'informazione e la gestione di questa aritmia piuttosto diffusa.

Si stima che in Italia siano infatti almeno 600.000 le persone affette da Fibrillazione Atriale (1 italiano su 100) e che ogni anno si registrino 120.000 nuovi casi. Numeri certamente destinati a crescere per via dell’invecchiamento generale della popolazione e soggetti a una certa sottostima, vista l’asintomaticità di numerosi casi.

La dimensione del fenomeno ha senz’altro una rilevanza sociale da non trascurare e ripercussioni economiche evidenzi: quasi 3 miliardi e 300 milioni di euro sono spesi annualmente in Italia per curare la Fibrillazione Atriale.

Una miglior conoscenza dell’aritmia, sia da parte dei pazienti che da parte dei medici, può favorire la prevenzione e la gestione del problema, con notevoli benefici per la popolazione e per il sistema sanitario italiano.

Se sei un medico e vuoi saperne di più, scrivi ora a info@alfa.it.



 
Scopri di più sulla campagna
STOP FA!

stopfa

Guarda l' Educational Video
video
Iscriviti alla newsletter

Inserisci la tua mail e

Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti di questo sito.